Mi chiamo Serena Scuzzarella. Sono nata a Caltagirone (Sicilia) in una sera d'estate di 26 anni fa.

 

Amo fotografare la bellezza, che può risiedere in una ragazza come in un abbraccio o in un bacio. Provo ad immortalare le emozioni e lasciarle nelle mie foto, li' per sempre. E quando ci riesco, sono loro ad emozionare me.

 

Devo essere sincera, odio quando mi si chiede ''che cosa volevi trasmettere con questa foto?''. Non riesco mai a dare una risposta. io non voglio trasmettere una cosa, ma una moltitudine di cose, tanti quanti sono gli occhi di chi le osserva, ad una persona può suscitare nostalgia, ad un'altra amore e ad un'altra ancora gioa. E' una questione soggettiva.

 

Per questo credo che la foto non debba essere spiegata o raccontata. Credo, piuttosto, che sia la foto stessa a spiegarsi ed a raccontarsi. 

 

E quando viene meno al suo compito, forse e' il risultato di una foto poco riuscita. 

 

Il mio sogno più grande e' quello, un giorno, di lavorare a Londra nel campo della moda e della pubblicità. Vedere le mie foto su magazine o cartelloni pubblicitari.

 

Lo so, e' bello sognare. Ma e' ancora più bello vedere i propri sogni realizzarsi.

 

Ed io ci provo ogni giorno. Sempre di più.

 

Serena



My name is Serena Scuzzarella. I was born in Caltagirone (Sicily) in a summer night of 26 years ago.

 

I love to capture the beauty, that may lies in a girl as well as in a hug or a kiss. I try to immortalize the emotions with my pictures, making them stay forever there. And when I succeed, they touch me.

 

I'm really honest, telling you that I hate when people ask me ''what did you want to communicate with this picture?''. I can never give an answer, because I don't want to transmit a thing, but a myriad o things, as many as the eyes who can see them;in a person it can cause nostalgia, in someone else love and in another one joy, it's individual.

 

That is why I think that the photograph shall not be explained or narrated. I think that the picture explains and narrates itself, instead, and when it doesn't reach its task, maybe it's an unsuccessful picture.

 

My biggest dream is, one day, to work in London in the fashion industry, to see my pictures in magazines or billboards.

 

I know, dreaming is wonderful, but the most amazing thing is to see your dreams came true.

 

And I try, more and more, every single day.

 

Serena